Papaccelle (peperoni) sotto aceto

Le papaccelle oppure i peperoni sotto aceto sono un contorno molto apprezzato e saporito, ideale per accompagnare carne di maiale, patate o altro.   

Ingredienti

Papaccelle
5 kg
oppure peperoni
Aceto
500 ml
9%
Zucchero
500 g
Sale senza iodio
100 g
Rafano
5
Foglie di sedano
5
Senape in grani
3
Pepe nero in grani
2

I passi da seguire

1Lavate e asciugate le papaccelle.
2

Eliminate i semi e i filamenti interni e dividete le papaccelle in piccole falde.

3In una ciotola unite il sale, lo zucchero e l’aceto.
4Versate l’emulsione ottenuta sulle papaccelle.
5

Mescolate bene.

6

Coprite e lasciate marinare in cucina per 24 ore.Trascorso il tempo, mettete sopra un disco di legno o un piatto, su cui appoggerete un peso e lasciate marinare per altre 5 ore.

7Nel frattempo sterilizzate i barattoli e i coperchi: dopo avergli lavato, disponetegli sulla placca e metteteli nel forno freddo. Impostate la temperatura a 120 °C e lasciategli per 30 minuti all'interno del forno acceso.
8Lavate le foglie di sedano, raschiate le radici di rafano e fatele a strisce.
9Inserite nei vasi sterilizzati qualche foglia di sedano e 3-4 strisce di rafano.
10Ora invasate le papaccelle senza arrivare fino all'orlo.
11Aggiungete qualche foglia di sedano e altre strisce di rafano.
12Inserite poi in ogni barattolo mezzo cucchiaio di semi di senape e 4-5 grani de pepe nero.
13Riempite i barattoli con la marinata filtrata.
14Coprite i barattoli e conservate in luogo fresco e asciutto al riparo dalla luce del sole.
19Buon appetito!
Quantità: 5 litri (5-6 baratoli da 800 ml)
Tempo di preparazione: 1 min
Difficoltà: facile
Pronta in: 24 min
Publiccata:

Ricette correlati

Commenti

Nessun commento.